SEI IN > VIVERE FERRARA > CRONACA
articolo

Conducenti con noleggio abusivi, due sanzioni

2' di lettura
14

La Polizia Stradale, specialità della Polizia di Stato, durante la settimana appena trascorsa ha intensificato i servizi di contrasto al fenomeno dell’abusivismo dell’attività di noleggio con conducente.

In particolare, i servizi sono stati svolti in orario notturno nella zona dei lidi ferraresi dove tale fenomeno tende a prendere piede. Durante la consueta attività di vigilanza e pattugliamento, infatti, erano stati notati addirittura volantini pubblicitari dell’attività illegale, distribuiti per strada e nei bar con annessi biglietti da visita.

Nella notte tra il 1 e 2 giugno, il personale del Distaccamento Polizia Stradale di Codigoro, ha organizzato un servizio mirato al controllo di autovetture che potessero essere riconducibili ad un servizio a pagamento di trasporto persone senza averne alcun titolo. Due autisti sono stati così individuati e sanzionati.
Nello specifico, la prima autovettura condotta da un uomo proveniente da una provincia del centro Italia stava trasportando 7 ragazzi da Lido di Spina a Porto Garibaldi e San Giuseppe; gli stessi erano già stati accompagnati abusivamente nel viaggio di andata e avevano pagato anticipatamente anche il viaggio di ritorno.

La seconda autovettura guidata da un uomo del posto, aveva come passeggere 3 giovanissime ragazze, una delle quali minorenne, che stava portando da Lido di Spina a Lido di Pomposa; per tale breve spostamento ognuna di esse aveva pagato 10 euro.
I conducenti venivano sanzionati ed entrambi i veicoli venivano sottoposti a fermo amministrativo, il cui periodo va da due a otto mesi e sarà stabilito dalla Motorizzazione Civile di Ferrara.
La Polizia Stradale ricorda che chi usufruisce di questi servizi abusivi alimenta un mercato nero che non tutela i passeggeri, mentre coloro che svolgono regolarmente l’attività di noleggio con conducente utilizzano veicoli idonei e debitamente controllati dalla Motorizzazione Civile, condotti da personale con requisiti soggettivi rigorosamente certificati.
I servizi di controllo continueranno nel corso della stagione estiva.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, Facebook e WhatsApp di Vivere Ferrara .
Per Telegram cercare il canale @vivereferrara o cliccare su https://t.me/vivereferrara
Per Facebook seguire la pagina facebook.com/vivereferrara/
Per WhatsApp iscriversi QUI al canale



Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2024 alle 11:50 sul giornale del 05 giugno 2024 - 14 letture






qrcode