SEI IN > VIVERE FERRARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Videomapping su Palazzo Ducale, lo spettacolo si moltiplica: Lorenzo de Blanck alla consolle. Dj set live il 4 maggio

4' di lettura
30

Manca sempre meno al tanto atteso videomapping che prenderà vita sulle pareti del Palazzo Ducale dal 2 al 5 maggio, omaggiando una delle tradizioni più affascinanti e significative della città estense: il Palio di Ferrara.

E sabato 4 maggio lo spettacolo si moltiplica: l’esperienza visiva, che inviterà il pubblico a immergersi nelle storie di eroi e santi, passioni, sacrifici e simbologie oniriche della storica manifestazione, si amplifica con il dj set del ferrarese Lorenzo de Blanck, che a partire dalle 22.30 darà vita a un live set musicale unico, dedicato all’evento, suonando per la prima volta dal balcone della Sala dell’Arengo del Palazzo Municipale che si affaccia sulla piazza.


“Sarà un onore prendere parte a questo incredibile spettacolo e suonare nella mia città - spiega lo stesso dj ferrarese, Lorenzo de Blanck -. Le musiche che ho scelto si uniranno nel racconto che Andrea Bernabini & Sara Caliumi, insieme al music designer Davide Lavia, hanno progettato per lo spettacolo di videomapping ‘D’Arme & d’Amore’ a Ferrara. Per la prima volta le persone potranno ballare in questa suggestiva location, unendo la musica a una delle tradizioni più importanti di questa città”.


Amante del vinile, ma anche delle nuove tecnologie, Lorenzo viene dalla musica house ed è sempre alla ricerca di nuove sonorità, che elabora anche grazie ai numerosi viaggi che lo portano a suonare in giro per il mondo. Storico dj del Simple di Ferrara, dallo scorso anno è stato scelto dalla nota discoteca Cocoricò di Riccione come dj resident per il famoso evento "Cocoricò On The Beach". Con il suo grande bagaglio di esperienze e la sua costante voglia di crescere ed evolvere nel suo percorso musicale, Lorenzo de Blanck contribuirà a rendere ancora più spettacolare il videomapping artistico che illuminerà l’antica facciata del palazzo Ducale di Ferrara, compresa la torre.


Dal 3D alla motion graphics, a partire dal 2 maggio e fino al 5 maggio, ogni sera dalle 21 all’una di notte, la nuova installazione multimediale di video arte trasporterà gli spettatori nell’atmosfera suggestiva del Palio, dove la passione per la vita si fonde con il rispetto per la storia.


Dopo il grande successo di pubblico per i videomapping sul Duomo, sul Castello Estense e l’anno scorso su Palazzo dei Diamanti, Andrea Bernabini & Sara Caliumi, insieme al music designer Davide Lavia, tornano a Ferrara con un nuovo show, che questa volta coinvolgerà la facciata e la torre dello storico Palazzo Ducale, un tempo residenza degli Este. Il gruppo di artisti sta lavorando alla realizzazione di suggestive ed evocative animazioni complesse, per creare un immaginario di stupore e meraviglia. Le proiezioni di video arte multimediale partiranno ogni sera dalle 21, con replica ogni 20 minuti circa (ultima proiezione alle 00:40).


L’evento, a ingresso gratuito, è realizzato dal Comune di Ferrara in collaborazione con Ferrara Tua, con la consulenza storica della Fondazione Palio Città di Ferrara.


Il Palio di Ferrara si terrà invece il 25 maggio nella suggestiva piazza Ariostea con le corse per il secondo anno di fila in notturna, precedute dagli omaggi al Duca (nei fine settimana fino al primo maggio), gli antichi giochi delle bandiere estensi (11-12 maggio) e il magnifico corteo del 18 maggio, in cui “sfila la storia della città Estense” con un migliaio di figuranti nei tradizionali costumi dell’epoca. Quest’anno il ricco programma verrà anticipato dal Torneo del Fante, sabato 20 aprile alle 15 in piazza Municipale, che vedrà le 8 contrade battersi in una disfida cavalleresca.


Per informazioni: www.inferrara.it e Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica di Ferrara (0532-419190, infotur@comune.fe.it).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2024 alle 07:55 sul giornale del 20 aprile 2024 - 30 letture






qrcode