Scoperta una autorivendita completamente abusiva, chiusura immediata

2' di lettura 15/09/2023 - Proseguono senza sosta i controlli della Polizia di Stato alle attività connesse alla circolazione stradale. Nel mese di agosto, la Squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione Polizia Stradale di Ferrara ha posto particolare attenzione su alcune autorivendite del capoluogo.

Durante i controlli i poliziotti, coadiuvati anche dagli esperti investigatori del Compartimento Polizia Stradale Emilia Romagna, hanno controllato circa 50 veicoli e 5 persone. Le verifiche hanno riguardato le autorizzazioni commerciali e i registri di Pubblica Sicurezza, oltre a telai ed altri elementi di identificazione dei veicoli e relativi documenti di immatricolazione e nazionalizzazione.

Per quattro attività sono scattate sanzioni per carenze o completa assenza dei registri di Pubblica Sicurezza.
Un’autosalone, addirittura, è risultato completamente abusivo, non avendo mai presentato la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) allo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) di Ferrara. Per il titolare sono scattate diverse sanzioni amministrative di cui una di oltre 5000 Euro con relativa ordinanza di chiusura immediata dell’attività da parte dell’Ufficio Commercio del Comune di Ferrara. Ma non è finita qui: all’interno di questo esercizio, infatti, tra le auto in vendita ne sono state trovate due su cui gravavano svariati provvedimenti di sequestro delle targhe e delle carte di circolazione, subito eseguiti dai poliziotti.

Inoltre, da un attento controllo delle SCIA presentate dalle restanti tre attività è emersa un’enorme discrepanza fra la superficie di vendita dichiarata e quella effettivamente riscontrata, così da incidere in maniera rilevante proprio sul tipo di Segnalazione Certificata da richiedere e soprattutto sulla documentazione da presentare allo Sportello Unico.
Per ognuno di questi esercizi commerciali, come per il precedente, è stata contestata una sanzione di oltre 5000 Euro, con la relativa ordinanza di chiusura dell’attività.
Il controllo delle attività commerciali del settore dell’automotive è da sempre un’attività specifica della Polizia Stradale, di recente ancora più potenziata su input del Dipartimento della Pubblica Sicurezza al fine di monitorare le operazioni di compravendita di autovetture, soprattutto di alta gamma, provenienti dall’estero.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Ferrara.
Per Telegram cercare il canale @vivereferrara o cliccare su https://t.me/vivereferrara
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/vivereferrara/





Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2023 alle 11:56 sul giornale del 16 settembre 2023 - 52 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/er3E





logoEV
qrcode