Controllo del territorio, arrestati due pregiudicati

1' di lettura 23/05/2023 - Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del crimine diffuso, gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Ferrara hanno arrestato due persone, entrambe gravate da precedenti penali.

In particolare, nella giornata di mercoledì, in una località della provincia estense, gli Agenti di Polizia hanno proceduto al controllo di un cittadino italiano il quale, dai successivi accertamenti, è risultato destinatario di un’ordinanza di aggravamento delle misure cautelari del divieto di dimora e dell’obbligo di presentazione alla P.G. alle quali risultava già sottoposto, emessa dalla Corte di Appello di Napoli per il reato di furto con strappo.
Il soggetto, pertanto, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione nella provincia partenopea.

Giovedì mattina, invece, gli uomini della Squadra Mobile hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dall’Ufficio di Sorveglianza di Bologna a carico di un italiano domiciliato in città.



L’uomo, già in regime di detenzione domiciliare, è stato tratto in arresto ed associato alla locale Casa Circondariale, a seguito delle reiterate minacce che avrebbe rivolto nei confronti di alcuni suoi familiari.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Ferrara.
Per Telegram cercare il canale @vivereferrara o cliccare su https://t.me/vivereferrara
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/vivereferrara/





Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2023 alle 12:42 sul giornale del 24 maggio 2023 - 8 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0pk





logoEV
qrcode