Concerto Springsteen, fan già arrivati a Ferrara per ‘prendere posto’

1' di lettura 16/05/2023 - FERRARA - Nonostante le incertezze legate al maltempo, per ora il concerto di Bruce Springsteen a Ferrara, in programma giovedì al Parco Urbano, è confermato.

E oggi, fa sapere il Comune, "sono arrivati in città, anche dall'estero, i primi fan" del cantautore americano, con il sindaco Alan Fabbri che "ha incontrato, in via Canapa, una delegazione dei primi che faranno ingresso nell'area concerto".'Tecnicamente', spiega l'amministrazione, "si chiama roll call: presentandosi all'accesso a un’ora prestabilita, comunicata sui canali dei fan e tramite passaparola, molti supporter del cantante possono riservarsi un posto nell'ordine di ingresso del giorno del concerto". Alcuni tra i primi nell'elenco "vengono da Regno Unito, Spagna e Italia": tra questi c'è "Mike Owen, un giornalista che ha partecipato anche alla prima tappa europea del Boss a Barcellona, che è giunto in città ieri e giovedì entrerà col numero 40, in base all'elenco di ingresso che si sta definendo". Il prossimo 'appello', previsto per le 22 di questa sera sempre in via Canapa, all'altezza del Caffè Caleffi, "sarà dedicato ai possessori di biglietto per il pit A". Il Comune fa inoltre sapere che "è disponibile online la prenotazione della nuova area parcheggio 'Nord 3' (N3), che si può fare all'indirizzo www.parkforfun.com/it/park/parcheggi-ferrara-bruce-springsteen-2023?park_id=425&event_id=3080".

Questa quinta area parcheggio auto individuata per il concerto- le altre quattro sono sold out da giorni- "si affaccia su via Cristoforo Colombo ed è servita dai percorsi delle navette, con collegamento con via Maragno (che si trova a circa 1,6 chilometri a piedi dall'area concerto)".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 16-05-2023 alle 20:08 sul giornale del 17 maggio 2023 - 36 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d9gu





logoEV
qrcode