Condannato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e furto aggravato finisce in carcere

1' di lettura 11/05/2023 - Nella giornata di mercoledì, gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Ferrara hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla locale Procura della Repubblica – Ufficio Esecuzioni Penali nei confronti di un giovane domiciliato in provincia di Ferrara.

L’uomo, gravato da numerosi pregiudizi di natura penale, è stato tratto in arresto presso la sua abitazione e dovrà espiare la pena di 3 anni e 7 mesi di reclusione, in quanto riconosciuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e furto aggravato, commessi nelle province di Ferrara, Rovigo e Bologna negli scorsi anni.

Espletate le formalità di rito, il soggetto è stato associato alla Casa Circondariale di Ferrara

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Ferrara.
Per Telegram cercare il canale @vivereferrara o cliccare su https://t.me/vivereferrara
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/vivereferrara/





Questo è un articolo pubblicato il 11-05-2023 alle 10:43 sul giornale del 12 maggio 2023 - 18 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d8b4





logoEV
qrcode