Controllati ed identificati 25 cittadini stranieri, rimpatrio per due irregolari

1' di lettura 01/02/2023 - Proseguono e si intensificano i servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Ferrara per assicurare una costante attività di prevenzione della criminalità diffusa e della immigrazione irregolare.

Nella giornata di martedì 31 gennaio 2023, 7 equipaggi tra Volanti e Squadra Mobile della Questura di Ferrara, coordinati dalla Dirigente dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico dott.ssa Elisabetta Balsamo, hanno effettuato un controllo straordinario in Parco Giordano Bruno. Sono stati controllati ed identificati 25 cittadini stranieri presenti in loco.

Due di essi, irregolari sul territorio nazionale, sono stati successivamente oggetto di provvedimento di espulsione e quindi accompagnati nella mattinata odierna presso il C.P.R. di Potenza per il successivo rimpatrio nello Stato di origine. Analoghi servizi saranno effettuati nei prossimi giorni.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Ferrara.
Per Telegram cercare il canale @vivereferrara o cliccare su https://t.me/vivereferrara
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/vivereferrara/





Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2023 alle 15:07 sul giornale del 02 febbraio 2023 - 52 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dQg7





logoEV
qrcode