Domenica 18 settembre, su Rai 3 alle 13, un nuovo racconto alla scoperta di opere che viaggiano

ferrara 1' di lettura 16/09/2022 - Domenica 18 settembre, su Rai 3 alle 13, un nuovo racconto alla scoperta di opere che viaggiano, che tornano a casa nei luoghi a cui sono legate. Protagoniste del viaggio alcune opere di Benvenuto Tisi, detto "Il Garofalo" che dai depositi della Galleria Borghese di Roma e dalla Pinacoteca di Brera (Milano) sono tornate a Ferrara, nella Pinacoteca Nazionale.

I dipinti "Pesca miracolosa" e "Noli me tangere" di Benvenuto Tisi detto il Garofalo sono stati esposti presso il Museo Archeologico Nazionale di Palazzo Costabili insieme alla magnifica pala della "Crocifissione con la Vergine, la Maddalena e i Santi Giovanni e Vito" dello stesso autore, proveniente dalla Pinacoteca di Brera.

I tre dipinti sono stati esposti temporaneamente nella sala delle carte geografiche, in attesa di essere collocati definitivamente nella Sala del Tesoro al termine del nuovo allestimento. La scelta di esporre le tre opere nella Sala del Tesoro di Palazzo Costabili trova una sua ragione d'essere nella meravigliosa volta affrescata dallo stesso Garofalo tra il 1503 e il 1506, dove spicca un affresco che raffigura personaggi di rango affacciati ad un'illusoria balconata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2022 alle 08:48 sul giornale del 17 settembre 2022 - 116 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dp6z





logoEV