Cerimonia per commemorare gli eccidi della Certosa di Ferrara del 10 e 20 agosto 1944

1' di lettura 07/08/2021 - Tra il 10 ed il 20 agosto 1944, nove patrioti ferraresi furono trucidati all'interno della Certosa cittadina. A ricordo di questi tragici eventi fu apposto un cippo sul muro antistante il Tempio di S. Cristoforo. Per onorare la memoria dei caduti martedì 10 agosto 2021 alle 9,30 in Certosa a Ferrara si svolgerà una cerimonia che prevede, alla presenza delle Autorità Civili, Militari e Religiose e di una rappresentanza delle Associazioni Partigiane, Combattentistiche e d'Arma, la deposizione di una corona e gli onori militari.

Interverranno in rappresentanza del Comune di Ferrara l'assessore alle Politiche giovanili, Cooperazione internazionale e Servizi informatici Micol Guerrini e Antonella Guarnieri referente per il Museo del Risorgimento e della Resistenza. A conclusione della cerimonia è prevista una lettura di brani tratti dal 'Diario del cappellano delle carceri' don Lelio Calessi a cura di Chiara Mazzacano (Istituto di Storia Contemporanea).

L'iniziativa, coordinata dal Comune di Ferrara, è a cura del Comitato per le celebrazioni degli Eccidi della Certosa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2021 alle 10:52 sul giornale del 09 agosto 2021 - 153 letture

In questo articolo si parla di attualità, Ferrara, Comune di Ferrara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cdRU





logoEV