Fa pipì per strada, maxi multa per un cinquantenne

1' di lettura 20/07/2021 - Espleta le funzioni corporali alla vista dei passanti, sanzionato dalla Polizia locale. È accaduto la mattina di sabato scorso (17 luglio) a un cittadino che aveva deciso di espletare le proprie esigenze fisiologiche sulla via Ferraresi, in orario particolarmente frequentato dagli utenti della strada.

Erano infatti circa le 8.30 quando un cinquantenne ferrarese, dopo aver accostato il proprio veicolo a margine carreggiata, si posizionava dietro e urinava senza occultarsi alla vista del pubblico che, manifestando riprovazione, riportava il fastidio a un equipaggio della Polizia Locale che stazionava poco distante. L'uomo è stato sanzionato per un ammontare di 3.333 mila euro (un terzo della sanzione massima prevista).

E' utile ricordare che espletare i propri bisogni fisiologici in luogo pubblico, aperto o esposto comporta un illecito amministrativo punibile con sanzione pecuniaria fino a 10mila euro ( D.lgs. n. 8/2016).

È attivo il servizio gratuito di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Ferrara.
Per Telegram cercare il canale @vivereferrara o cliccare su https://t.me/vivereferrara

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/vivereferrara/






Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2021 alle 10:13 sul giornale del 21 luglio 2021 - 154 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbbz





logoEV