Continuano i lavori ai marciapiedi della nostra città, ora interventi a Borgo dei Leoni

1' di lettura 22/02/2021 - Continuano i lavori ai marciapiedi della nostra città. Dopo Corso Ercole I d’Este, via Baluardi e via delle Vecchie tocca a Borgo dei Leoni, zona interessata da interventi di rifacimento per oltre 200mila euro.

Nello specifico sarà realizzata una nuova pavimentazione, in trachite, pietra naturale, al posto dell'asfalto, nella porzione compresa tra largo Castello e piazzetta Torquato Tasso e, da qui, fino al tribunale.

Borgo dei Leoni ha conosciuto molti interventi di pavimentazione negli anni. Intatti la via venne ripetutamente selciata.

"La prima volta che se ne ha conferma storica avvenne nel 1418 per ordine di Giovanni Cossa, ancora nel 1473, per volere di Ercole I d'Este e poi nel 1507. Le vie più importanti di Ferrara sino alla metà del XVI secolo erano rifinite con selce di Monselice ma da quel momento si scelse un diverso sistema perché la selce risultata pericolosa per i cavalli. Si passò così ai mattoni in cotto disposti a spina di pesce. Nel 1779, col cardinale legato Francesco Carafa e quando a Ferrara, dopo la devoluzione, era stato restaurato il governo diretto dello Stato Pontificio, si tornò alla situazione primitiva con l'utilizzo dei ciottoli di fiume".

Continuiamo a rendere più bella la nostra città!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2021 alle 14:20 sul giornale del 23 febbraio 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di attualità, Ferrara, Comune di Ferrara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPgu