...

"Avevamo promesso liquidità da mettere a disposizione delle piccole imprese danneggiate dal lockdown e dall'emergenza coronavirus: oggi in Giunta abbiamo deliberato una variazione al Bilancio di previsione per destinare alle attività come bar, ristoranti, parrucchieri, estetisti, albergatori, ma anche negozi di vendita al dettaglio, taxisti e altri, una somma complessiva da 1,7 milioni di euro, che verrà distribuita attraverso un apposito bando.