...

Il personale della Polizia di Stato, nell’ambito dei quotidiani controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale in regime di detenzione domiciliare, nella giornata di domenica è intervenuto all’interno di una abitazione per sedare una lite familiare in atto in cui era coinvolto una persona sottoposta agli arresti domiciliari.


...

La Guardia di Finanza di Ferrara ha individuato una milionaria frode all'IVA perpetrata sul territorio nazionale da svariate aziende "apri e chiudi", tutte gestite da soggetti di etnia cinese, create al solo scopo di far figurare un apparente giro d'affari, in realtà inesistente, e consentire, attraverso le false fatture emesse a favore di altre aziende gestite da connazionali, di evadere il Fisco.




...

La detenzione domiciliare è una misura cautelare personale coercitiva di natura custodiale, in quanto comporta una privazione della libertà personale del soggetto, incidendo precipuamente sulla libertà di movimento dello stesso, cui viene imposto di permanere in un dato domicilio, senza possibilità di uscire se non autorizzato dal Giudice procedente, il quale inoltre può imporre altre prescrizioni e divieti, di natura diversa tra le quali il “divieto di comunicazione” ed il “divieto di incontro”.


...

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, il Questore Capocasa, ha disposto servizi mirati alla prevenzione e al contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, dei reati in genere e del degrado urbano in quei luoghi in cui insistono stabili occupati abusivamente da senza tetto ed extracomunitari spesso clandestini.


...

Nella mattina di mercoledì, la Polizia di Stato di Modena ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Modena Andrea Scarpa, nei confronti di due cugini cinquantenni ferraresi, ritenuti responsabili in concorso delle rapine aggravate, commesse il 3 ottobre e il 10 novembre scorsi, ai danni di due farmacie del centro cittadino.


...

Nella giornata di martedì, personale della Polizia Stradale di Ferrara e Codigoro durante un controllo effettuato su strada, in particolare sulla SS 309 Romea all’altezza del km. 33, territorio del comune di Comacchio, notava un autocarro in marcia che trasportava del materiale derivante da attività di demolizione.




...

L’obiettivo, dopo aver allontanato gli spacciatori “organizzati militarmente“, è quello di continuare ad assicurare, attraverso una costante attività di prevenzione e presenza sul territorio, la tranquillità sociale e garantire il vivere ordinato agli operatori economici e ai residenti nella zona GAD, in particolare i giardini del grattacielo, Piazza Castellina e Toti, stazione.



...

I dispositivi operativi dedicati con l’impiego di personale della Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale e Polizia Provinciale, nella fascia pomeridiana, in particolare nelle giornate di venerdì, sabato e domenica , quando si registrano i maggiori assembramenti al fine di assicurare il rispetto della normativa vigente emanata per fronteggiare e contenere l’emergenza sanitaria legata alla nuova e crescente diffusione del Covid_19, hanno consentito di garantire, nel complesso, il rispetto delle normative anticovid, non riscontrandosi situazioni di pericolo per la salute pubblica.






...

L’impennata di violenza non si arresta, tante, troppe donne continuano a subire maltrattamenti e a morire. Già nello scorso lockdown ci sono state diverse violenze domestiche ove le sfortunate donne rinchiuse in casa con i loro aguzzini avevano ancor più difficoltà nel chiedere aiuto.


...

Il Questore Capocasa ha disposto la chiusura e sospensione della licenza per 30 giorni ai sensi dell'art. 100 del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza di un esercizio commerciale pizzeria kebab e piadineria “JISAN FOOD PIADINE KEBAB PIZZE in Via San Romano, 139 per motivi di ordine pubblico e sicurezza dei cittadini, anche con la finalità di impedire, attraverso la temporanea chiusura del locale, il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale.


...

L’obiettivo delle forze dell'ordine, dopo aver allontanato gli spacciatori “organizzati militarmente“, è quello di continuare ad assicurare, attraverso una costante attività di prevenzione e presenza sul territorio, la tranquillità sociale e garantire il vivere ordinato agli operatori economici e ai residenti nella zona GAD, in particolare i giardini del grattacielo, Piazza Castellina e Toti, stazione, con servizi straordinari e specifici volti a contrastare e ad allontanare la presenza di cittadini dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti e reati in genere.




...

Nel pomeriggio di venerdì personale della Squadra Volante nelle adiacenze del parcheggio antistante al “Parco Commerciale Diamante“ è avvicinato da una signora che denunciava di aver ritrovato il proprio veicolo con il vetro della portiera lato guida completamente infranto, dal quale gli era stata asportata una borsa, contenente due portafogli al cui interno vi erano custoditi i documenti personali, varie carte di credito e contanti.


...

Nella giornata di giovedì, personale della Squadra Volante interveniva presso il Piazzale della Stazione in quanto un collega fuori servizio, a bordo di un tram urbano, notava un ragazzo con un cacciavite che cercava di aprire delle confezioni in plastica rigida con annesso dispositivo antitaccheggio.


...

Al termine di una attività info-investigativa personale della Digos della Questura ha deferito alla competente autorità gudiziaria una pluralità di persone responsabili di aver postato sulle pagine Facebook di testate giornalistiche commenti tesi a vilipendere il prestigio della Polizia di Stato, con frasi offensive riguardanti il controllo effettuato, a seguito di segnalazione al 113, presso un esercizio commerciale della città.






...

Il Questore di Ferrara martedì ha disposto la chiusura e sospensione della licenza per la somministrazione di alimenti e bevande dell’esercizio commerciale con insegna “ Bar STELLA”, con sede in Fiscaglia (FE) via Chizzolini n° 28, per motivi di ordine pubblico e sicurezza dei cittadini, anche con la finalità di impedire, attraverso la temporanea chiusura del locale, il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale.