Cerca di sfilargli l'orologio, denunciato per tentata rapina

1' di lettura 20/10/2020 - Nella serata  di lunedì il personale della Polizia di Stato è intervenuto davanti al piazzale della stazione ferroviaria, dove era stata segnalata una lite tra stranieri.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno notato due stranieri che discutevano animatamente e si percuotevano a vicenda sino a rovinare a terra.

Interrotta la violenta colluttazione, gli agenti hanno identificato i due cittadini, un camerunense di 41 anni e un rumeno di 34.

Il cittadino extracomunitario ha raccontato agli agenti che all’uscita della stazione è stato avvicinato e strattonato dal rumeno che ha cercato di sfilargli dal polso l’orologio, senza riuscirci. La pronta reazione ha generato la facinorosa colluttazione tra i due fino all’arrivo degli agenti.

Al termine degli accertamenti il cittadino rumeno, residente in un’altra provincia è stato denunciato per tentata rapina e nei suoi confronti è stata avviata la procedura per l’applicazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.






Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2020 alle 16:33 sul giornale del 21 ottobre 2020 - 160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, romagna, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzak